Scopri il nostro Osservatorio sul mondo dell’influencer marketing. Scopri di più

Uno sguardo su Pinterest

Flu Agency

Vi proponiamo uno sguardo su Pinterest: nascita, sviluppo ed evoluzione della più popolare app di scoperta visiva al mondo.

Pinterest

Come nasce Pinterest e come si è evoluta la piattaforma negli ultimi anni?

Pinterest è un’app di scoperta visiva che oltre 335 milioni di persone in tutto il mondo usano ogni mese per trovare ispirazione per la loro vita quotidiana. Le persone usano Pinterest per trovare idee in tutti i momenti della vita, grandi e piccoli: da cosa cucinare per cena a come decorare la propria casa, da cosa indossare a come modellare il proprio look. Pinterest funziona grazie a persone che salvano Pin (immagini/segnalibri visivi) all’interno di bacheche create da loro. I Pin rimandano a siti web, blog o siti di vendita online.

Gli utenti (o Pinner) possono salvare idee direttamente da questi siti web o da Pinterest quando scoprono idee salvate da coloro che seguono o attraverso la ricerca e i correlati.

Lanciato nel 2010, Pinterest consente alle persone di scoprire visivamente idee utili, organizzarle, acquistare e lasciarsi ispirare da persone che condividono i loro stessi gusti. Pinterest è più simile ai media personali, piuttosto che ai social media.

Poiché gli utenti di Pinterest sono attivamente alla ricerca di idee da provare, come una nuova ricetta o un nuovo look alla moda, sono il pubblico ideale per nuove idee di creatori di contenuti e influencer.  L’obbligo di quarantena ha di fatto ridotto lo spettro di categorie merceologiche su cui poter lavorare. Molta proposta per poca richiesta. Credo però ci sia stato un avvicinamento dell’influencer al proprio pubblico, con contenuti più organici, più naturali, un avvicinamento anche a livello di racconto perché mentre prima l’influencer era quello dei viaggi in posti meravigliosi, degli eventi mondani e degli abiti all’ultima moda, adesso si è tutti pari, pigiama, casa, divano, serie tv, cucina ecc.

Come si collocano gli Influencer all’interno della piattaforma?

Pinterest è uno strumento di scoperta, anche se non sai cosa stai cercando. Pinterest offre un’esperienza online che rende la tua vita offline più interessante e gratificante. Poiché la mentalità degli utenti su Pinterest è molto diversa dai normali social media, i contenuti dei Creatori sono stimolanti, utilizzabili e arrivano al momento giusto. In effetti, la maggior parte dei contenuti su Pinterest proviene da Creatori come brand, editori e creatori di contenuti come blogger o influencer. Per gli influencer su Pinterest, i follower sono solo l’inizio. Quando qualcuno salva i loro contenuti, questi vengono condivisi con più persone simili a loro, aiutandoli a far crescere il loro audience. Questo vale per tutti gli utenti.

Più le persone interagiscono con i tuoi Pin, più i contenuti vengono mostrati su Pinterest per essere scoperti da milioni di altre persone.

Le persone su Pinterest pianificano prima che su qualsiasi altra piattaforma, perché sono alla ricerca di idee per il loro progetti futuri, a breve o lungo termine. Questo significa che puoi mostrargli i tuoi contenuti prima che i concorrenti lo facciano su altre piattaforme. Le persone possono trovare le tue idee nel momento in cui le pubblichi o dopo qualche mese. I contenuti stagionali o dedicati ad un momento d’interesse continuano a essere riproposti alle persone che hanno maggiori probabilità di essere interessate anche negli anni a venire, non solo il primo giorno in cui li pubblichi. Quindi se sei un influencer, il tuo duro lavoro è molto più duraturo su Pinterest.

Entrando in merito al periodo attuale,qual è il ruolo di Pinterest durante il Covid-19?

Negli ultimi mesi, la nostra priorità in Pinterest è garantire che le persone dispongano di informazioni affidabili. Oltre a limitare i risultati delle ricerche su termini come COVID-19 per far emergere solo le informazioni più affidabili delle organizzazioni sanitarie pubbliche, Pinterest ha anche lanciato la funzione della scheda Oggi, una fonte di ispirazione quotidiana con argomenti curati e Pin di tendenza, a partire da un focus sulle informazioni relative al COVID- 19. Mentre le persone si adattano ad una nuova normalità; vengono su Pinterest per rimanere ispirate oggi più che mai. In effetti, Pinterest continua a vedere i massimi storici in uso in tutto il mondo, anche in Italia, con più salvataggi e ricerche sulla piattaforma rispetto a qualsiasi altro momento della storia. Questo perché gli utenti di Pinterest sono alla ricerca di idee da risorse affidabili che possano aiutarli con soluzioni come lavorare da casa, intrattenere i bambini, nuove ricette da provare e come divertirsi insieme.

Una meravigliosa notizia è che stanno anche cercando ispirazione per il futuro, perquando il periodo di isolamento sarà allentato. Questa ispirazione include contenuti di influencer. La creazione di bacheche è ai massimi livelli su Pinterest, con un aumento del 60% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Mentre sempre più persone vengono su Pinterest per idee mentre sono a casa, stanno creando nuove bacheche e nuovi progetti in categorie come food&beverage, Home Decor e moda. Stiamo continuando a vedere Ricerche in crescita di oltre il 60% su base annua e Salvataggi in crescita del 40% su base annua. In Italia, le Ricerche sono aumentate del 102% anno su anno e le bacheche create sono aumentate del 79% anno su anno.

Vi siete attivati in qualche modo, sia nello specifico della piattaforma nei confronti degli utenti che in relazione ai brand?

Una delle cose davvero interessanti di Pinterest è che i nostri utenti e i contenuti di Creatori e influencer sono allineati. Le persone vengono su Pinterest per scoprire delle idee e Creatori, influencer e brand vogliono essere scoperti. Gli utenti di Pinterest hanno una mentalità aperta e sono caratterizzati da una forte intenzionalità. In effetti, il 97% delle principali ricerche su Pinterest non ha il nome di un brand, motivo per cui Pinterest è un posto così efficace per raggiungere le persone mentre stanno ancora considerando cosa provare e cosa acquistare. Aiutiamo i consumatori nei momenti in cui hanno una forte intenzione di fare qualcosa, ma non sono ancora esattamente sicuri di cosa. Nell’ultimo anno, abbiamo rilasciato decine di nuove funzionalità e formati di annunci che rendono più semplice la pubblicità, insieme con la generazione e la misurazione dei risultati per le aziende di tutte le dimensioni.

C’è stata un’evoluzione del target all’interno della piattaforma?

In tutto il mondo, donne e uomini, millennial, creativi e brand utilizzano Pinterest. Poiché il coinvolgimento è aumentato negli ultimi mesi, la nostra audience è cresciuto allo stesso modo.

Come si è evoluto durante il Covid-19 il rapporto tra influencer e brand?

Creatori e influencer, in una varietà di categorie, dalla moda alla bellezza, dal cibo alla casa, stanno usando Pinterest per raggiungere le persone in cerca di ispirazione in questo periodo. Sfruttando le opinioni dei 335 milioni di utenti attivi mensili su Pinterest, gli influencer hanno un’opportunità unica per aiutare le persone a trovare l’ispirazione per creare la vita che amano. Contenuti e idee possono raggiungere i nostri utenti mentre prendono decisioni su cosa indossare, provare e acquistare nella vita reale.

Consigliamo ai Creatori di iniziare con le nozioni di base per iniziare ad aumentare il proprio pubblico su Pinterest. Iscriversi con un profilo aziendale (è rapido e gratuito), verificare il proprio sito web ed eventuali altri Account, iniziare a salvare i contenuti e controllare gli Analytics in modo da sapere quali contenuti sono in linea con il loro audience su Pinterest. Di recente abbiamo introdotto funzionalità video migliorate per creator e influencer per raggiungere in modo efficace il loro pubblico, tra cui un uploader, una scheda video, un’analisi della durata e una pianificazione dei Pin. Gli influencer possono fare un grande uso dei loro contenuti video su Pinterest con il 66% dei Pinner che ci dicono di apprezzare i video maggiormente su Pinterest, rispetto alla loro esperienza su altre piattaforme multimediali.

Overview degli sviluppi futuri

Nell’ultimo anno, Pinterest ha sviluppato diversi modi per far si che Creatori e influencer possano condividere la loro passione con il giusto audience. A differenza di altre piattaforme in cui i contenuti vengono rapidamente seppelliti o scompaiono letteralmente dal Feed dei follower in pochi minuti, su Pinterest possono essere costantemente condivisi, salvati e organizzati nel tempo. Analogamente ad altre piattaforme, Creatori e influencer possono essere utilizzati per la creazione di contenuti grazie alla loro competenza in materia e offrono valore attraverso idee che generano ispirazione e sono credibili, non solo per chi sono. Offriremo più funzionalità come la nostra nuova “Creator identity” che fornisce a Creatori e influencer gli strumenti per esprimersi e ispirare gli altri. Questi strumenti aiutano i Creatori a raccontare la loro storia e ad avere una connessione ancora più profonda con il loro pubblico.

A questo link è possibile scaricare la versione integrale del White Paper di FLU, leggi qui l’articolo.