Scopri INDA, l'evento che darà il via agli Stati Generali dell'Influence Economy: Clicca qui - il 20/06/24 in streaming su wired.it

Short-form video is king

Flu Agency

Nell’era digitale di oggi, i contenuti video sono diventati una parte fondamentale di qualsiasi strategia di content marketing. Grazie all’esplosione di TikTok, e ai conseguenti aggiornamenti di Instagram con i Reels e Youtube con gli Shorts, gli short-form video sono diventati un fattore di svolta nel marketing digitale.

Ma cosa sono gli short-form video?

I video di breve durata hanno in genere una durata compresa tra 15 secondi e un minuto e sono progettati per catturare rapidamente l’attenzione dello spettatore. 

Per questo i video brevi sono diventati un formato fondamentale nel marketing digitale e le aziende non possono prescindere da loro nelle loro strategie. Vediamo quali sono i loro vantaggi:

Vantaggi degli short-form video

Il primo motivo per cui gli short-form video sono essenziali è che sono coinvolgenti e condivisibili. Alcuni studi sostengono che l’attenzione media di una persona su internet è di 8,25 secondi (Fonte: Thetreetoptherapy). Per la loro durata, i video brevi sono perfetti per attirare rapidamente l’attenzione dello spettatore e comunicare il proprio messaggio all’interno di quegli 8 secondi. Con questo tipo di contenuti, i brand possono aumentare la loro brand awareness e raggiungere un pubblico più ampio. Inoltre, gli short video sono anche altamente condivisibili, aumentando la portata del video e portando potenzialmente nuovi clienti.

“L’attenzione media di una persona su internet è di 8,25 secondi”

Il secondo motivo per cui gli short-form video sono importanti è che in grado di creare una connessione più profonda con il pubblico. Con un video breve, i brand possono comunicare la loro personalità e i loro valori più efficacemente rispetto a un’immagine, creando una connessione emotiva con gli spettatori. L’utilizzo dei contenuti relazionabili, consente ai brand di instaurare un rapporto di fiducia e fedeltà con il proprio pubblico.

Infine, gli short-form video sono economici e facili da produrre. A differenza della produzione video tradizionale, che può richiedere molto tempo e denaro, i video in formato ridotto possono essere creati utilizzando alcuni semplici strumenti come uno smartphone e strumenti di editing di base. Ciò significa che anche i brand con budget limitati, se conoscono il medium, possono creare contenuti video di alta qualità che coinvolgano il pubblico e portino risultati.


Gli short-form video sono diventati una parte essenziale di qualsiasi strategia di digital content marketing di successo. Sono contenuti coinvolgenti, condivisibili e convenienti. Tutto questi li rende uno strumento perfetto per le aziende che vogliono aumentare la loro brand awareness e costruire una connessione più profonda con il proprio pubblico. È importante però che l’utilizzo di questo formato sia inserito all’interno di una strategia di marketing digitale che sia coerente con gli obiettivi del brand e il contesto in cui opera.


Scopri il nostro modello Fluency


LEGGI I NOSTRI ULTIMI ARTICOLI