Scopri la nostra tecnologia e potenzia l'efficacia delle collaborazioni con gli Influencer. Scopri Plus

Flu Plus: Top 10 Nutritional Influencer

Flu Agency

Chi sono i Top Nutritional Influencer in ordine di Engagement Rate su Instagram?

Abbiamo realizzato una classifica, con il supporto della nostra piattaforma proprietaria Flu Plus, dei nutrizionisti più influenti.

La classifica proposta è basata sulla percentuale di Engagement Rate ottenuta dai Nutritional Influencer su Instagram.

Con il 6,03% di Engagement Rate Melissa Paolini occupa il primo posto, al secondo troviamo Emanuele Alfano con il 4,26% e al terzo Silvia Goggi (3,24%).

La follower base è per l’85% di sesso femminile e di età compresa tra i 25 e i 34 anni.

Top 10 Nutritional Influencer

INTERVISTA A ALICE CARNEVALE, SILENE PRETTO ED EMANUELE ALFANO

Quanto i social media sono di supporto per la tua attività professionale?

Alice: Moltissimo, la maggior parte dei pazienti che si recano in studio giungono a me dopo avermi scoperta e seguita da instagram.

Silene: I social sono uno strumento di comunicazione fondamentale oggigiorno per chiunque voglia trasmettere informazioni riguardo alla propria professione.

Sono lo strumento attraverso il quale si può instaurare un contatto diretto con un grandissimo numero di  persone e comunicare in modo diretto il proprio modo di vivere e di lavorare. Permettono di instaurare rapporti che possono avere un impatto molto importante e positivo sull’attività professionale.

Silene Pretto – Top 10 Nutritional Influencer

Emanuele: I social media sono di fondamentale importanza per il mio lavoro perché se da una parte possono offrire un spunto per idee su come preparare dei piatti sani e bilanciati, dall’altro mi consente di poter offrire maggiori informazioni, tips, consigli e curiosità sul modo del corretto stile di vita perché non basta il solo tempo a disposizione che si dedica ai pazienti in studio.

Così al tempo stesso riesco ad arrivare anche alle persone che non sono mie pazienti e cercare di aiutarle a gestire meglio la quotidianità.

Alice Carnevale – Top 10 Nutritional Influencer

Qual è il tuo approccio comunicativo sui social media per diffondere un’alimentazione consapevole?

Alice: Mostro me stessa, la mia routine e stile di vita,basato su un approccio sano dall’alimentazione, allo sport, alla cura di me stessa. Programmo con cura e molta passione il piano editoriale da proporre mensilmente e volto alla corretta educazione alimentare ed equilibrio.

Silene: Il mio scopo è quello di aiutare le persone ad amarsi e a stare bene con loro stesse. Ciò che voglio trasmettere è la volontà di intraprendere un percorso che porti i miei pazienti (e i miei follower in generale) a trattare il proprio corpo al meglio per sentirsi e vedersi bene. Controllare rigidamente il cibo e le calorie non è la soluzione definitiva e spesso porta ad aumentare ansia e insoddisfazione.

Gli alimenti di cui disponiamo sono tanti e molte sono le vie per elaborare una dieta salutare che possa coniugare uno stile di vita salutare ad un buon stato di salute. Quindi, un percorso di educazione alimentare è utile per stabilire un buon rapporto con il cibo e con il nostro peso, partendo da noi stessi e dalla nostra consapevolezza. Cerco di comunicare queste cose condividendo il mio stile di vita sui social in modo più sano e sincero possibile.

Emanuele Alfano – Top 10 Nutritional Influencer

Emanuele: il mio approccio sui social è quello della trasparenza, far capire a tutti che la corretta alimentazione non è solo organizzazione dei pasti, della spesa, o del bilanciamento di un piatto, ma anche tradizione culinaria, cultura gastronomica del territorio e convivialità. e sono dell’idea che la chiave vincente qui sui social è essere se stessi!


SCOPRI LE ALTRE CLASSIFICHE FLU PLUS

Top 10 Male Fashion Influencer in Music

Top 10 Drag Influencer