Scopri la nostra tecnologia e potenzia l'efficacia delle collaborazioni con gli Influencer. Scopri Plus

Baby Influencer: i profili da seguire

Flu Agency

Con il termine Generazione Alpha si fa rIferimento ai nati dopo l’anno 2010 e, nonostante i limiti d’età previsti dalle diverse piattaforme, non si può continuare a ignorare il crescente numero di baby influencer (ovvero quelli che non hanno conosciuto un mondo senza internet e che sono “globalmente connessi”).

Secondo una ricerca di BNP Paribas, Cardif e Friendz il 62% dei bambini comincerebbe a utilizzare device tecnologici già a partire dai 5 anni. Oltre a giocare e guardare video, lo stare sui social network è una delle attività che contribuisce a far crescere, fino in media a 107 minuti al giorno, il tempo che la Gen Alpha dedica alle tecnologie.

La maggior parte delle piattaforme prevede un limite di 13 anni per le iscrizioni ma sono numerosi i bambini che utilizzano i social network anche senza avere un account, utilizzando quelli dei genitori. E sono i genitori che, oltre a essere tutori legali del minore, gestiscono i loro profili social e si occupano delle collaborazioni con i brand.

I nativi digitali sono una generazione di creator: in media il 45% non si limita a guardare ma si diverte a creare contenuti da condividere con i propri seguaci. (Fonte: insidemarketing)

Aggiungiamo anche il fatto che l’86% dei millennials afferma che le loro decisioni di acquisto sono influenzate dai figli Gen Alpha, che a loro volta vengono influenzati per il 28% dai loro coetanei, per il 25% dai blogger e per il restante dai familiari (Fonte)

I Baby Influencer sono il mezzo che i marketer hanno a disposizione per comunicare con i consumatori del futuro

Ma chi sono i baby influencer più seguiti in Italia?

I BABY INFLUENCER SU INSTAGRAM

Oltre ai figli del famoso influencer e imprenditore Mariano di Vaio, abbiamo individuato alcuni profili che vi suggeriamo di seguire.

Nathan, Leonardo e Filiberto Di Vaio

In ordine decrescente di età Nathan, Leonardo e Filiberto sono i primi tre figli di Mariano Di Vaio ed Eleonora Brunacci. Per ognuno di loro è stato creato, sin dai primi mesi di nascita, un profilo instagram personale ed è innegabile abbiano ereditato un’innata predisposizione all’esposizione social. Attraverso i profili dei piccoli, la famiglia di Vaio racconta la propria vita ma dal punto di vista di ognuno di loro, mostrando anche le scelte fatte per la loro crescita, come lo sport e l’istruzione. Oltre a dettare stile con i loro studiati outfit e collaborare con diversi brand, i piccoli sono i principali testimonial del brand di Mariano, ora primo e-commerce italiano nel mondo, Nohow.

LINK – Nathan Leone Di Vaio

LINK – Leonardo Liam Di Vaio

LINK – Filiberto Noah Di Vaio

Gaia E LAra Masseroni

Gaia e Lara sono figlie d’arte e seguono le orme della mamma, l’influencer Elisabetta Bertolini. Prima Gaia, di 3 anni più grande, e poi Lara, hanno raggiunto un grandissimo seguito e molteplici collaborazioni con importanti brand. Gaia partecipa anche a diversi eventi ed è stata presente alle sfilate della Fashion Week di Milano. A soli 5 anni, Gaia era già molto convinta della sua scelta e, nonostante le polemiche, continua a coltivare questa strada che per lei è un “gioco” davvero divertente, certa che ben presto sarà la mamma a chiederle consigli.

LINK – Gaia Masseroni

LINK – Lara Masseroni

GABRIELE BARBONE

Gabriele comincia la sua carriera come attore, da piccolissimo, in diverse fiction. Crescendo si avvicina anche al modo della moda e a quello dei social e ora è tra i più seguiti baby influencer. Posare davanti all’obiettivo è il suo talento innato. Da poco ha pubblicato anche il suo primo NFT.

LINK

CLOE CARPINO

Influencer e modella, Cloe ha iniziato a posare già a 3 anni ed è assolutamente convinta della strada presa, anzi vorrebbe riuscire a diventare come Chiara Ferragni. Intanto è riuscita ad ottenere quasi 160mila follower e collabora con tantissimi brand di abbigliamento e non solo. Sul suo profilo pubblica outfit, condivide le esperienze a cavallo e si racconta quotidianamente ai suoi followers come una vera influencer adulta.

LINK

Gaia De Leonardis

Gaia ha solo cinque anni, ciò che conquista della piccola baby Influencer è l’impressionante simpatia e la sua spontaneità. Oltre a instagram, Gaia ha anche un suo blog in cui parla di tutto quello che riguarda il mondo dell’infanzia e da consigli sulle varie fasi della vita dei bambini.

LINK

I BABY INFLUENCER SU YOUTUBE

Amelia Popovich

La carriera da influencer della piccola Amelia inizia per gioco, 6 anni fa, ma il successo arriva dopo qualche anno con un video “unboxing” in cui rompe delle uova di Pasqua e mostra la sorpresa. Questo semplice video in poco tempo raggiunge 128 milioni di visualizzazioni. A solo nove anni, Amelia è diventata un vero fenomeno del web. Il suo canale Youtube Ameli Tv It conta ora 4 milioni e 400 mila iscritti. Insieme a mamma Malvina e papà Paolo realizzano video virali in cui Amelia gioca, fa esperimenti, cucina e canta. La baby influencer ha la passione per il canto e ha registrato diversi brani tra cui la canzone tormentone “Sanremo” per la quale le è stata consegnata, dal sindaco, una targa di riconoscimento dal comune della città.

LINK

LEONARDO D.

Appassionato di giochi, Leo Toys è uno dei baby creator italiani più seguiti. Leonardo ha all’attivo un libro, due spot e posta video quasi giornalmente sui suoi due canali YouTube, uno dedicato ai dinosauri e uno agli unboxing e recensioni di giochi. Da un lato fa divulgazione sul mondo dei dinosauri collaborando con scienziati, zoologi, musei e mostre e dall’altro ha attirato l’attenzione di brand come come Mattel, Giochi preziosi, Disney e Nintendo, con i quali collabora. Il segreto di Leonardo, presentatore e autore dei suoi video, è una spontaneità naturale che riesce a catturare l’attenzione degli altri bambini che lo vedono come un fratello maggiore e un punto di riferimento.

LINK

NIKITA POZZI

Il canale di Nikita è come un vero e proprio canale Tv per bambini. Si trova di tutto: giochi, challenge, sfide, scherzi, parodie, tutorial e recensioni. Nikita, con la sua parlantina, è un vero e proprio entertainer ma soprattutto può contare sull’appoggio della famiglia che lo aiuta a realizzare i più creativi video. I genitori sono coinvolti anche in tantissimi sketch e spesso Nikita gioca insieme ad altri bambini. I suoi contenuti sono all’insegna del divertimento, condivisione e avventura e catturano l’attenzione dei tantissimi piccoli che lo seguono. Filma tutto ciò che lo incuriosisce e diverte anche quando è fuori casa, trovando narrazioni creative e coinvolgenti nei suoi viaggi, le sue escursioni nella natura e le sue gite ai parchi divertimento per bambini.

LINK

NUOVE NICCHIE: i bABY MODELS

Mattia D’Angelo, Melissa Seva E Valery Chiaravalloti

Mattia, Melissa e Valery sono dei piccoli modelli di circa 10 anni e vantano tantissimi lavori con fashion brand importanti. Sui loro profili instagram dettano stile, anche fuori dal set. La passione per la danza, poi, accomuna Melissa e Valery che pubblicano tantissimi contenuti video reel in cui ballano come le più cool tiktoker.

LINK – Mattia D’angelo

LINK – Melissa Seva

LINK – Valery Chiaravalloti

Diletta Piva

Anche Diletta è una modella e influencer di circa 10 anni ed è già una diva sui social. È una piccola top, infatti ha anche sfilato per brand come Moncler e Benetton ed è stata scelta per le passerelle della Milano Fashion Week.

Diletta è proprio un’influencer completa e non ha niente di meno di un influencer adulta. Nelle sue storie parla in prima persona con i suoi followers, dando consigli e raccontando la sua giornata.

LINK


LEGGI I NOSTRI ULTIMI ARTICOLI